Salario MINIMO UGUALE Europeo

(NOTA: per un corretto ascolto si consiglia di utilizzare Google Chrome)

Questo articolo sicuramente da´ fastidio ai Sindacati che nella ultima generazione si sono occupati di difendere solo il presidio dei loro iscritti e dei votanti a sinistra. Ovvero in gran parte i pensionati come iscritti ed i dipendenti pubblici come votanti.

In Italia i leader Dem si lamentano di aver perso il voto nelle scuole e non di essere sbattuti fuori dalle fabbriche.

In questo modo il sindacato per decenni ha avallato tutta la cultura del precariato nella forma dei vari contratti a supporto dato che sia le partite IVA che le nuove professioni per loro erano composte da” idioti con l´elmo vichingo che guardavano solo tette e culi in televisione e poi votavano El Senatur od il Cavaliere di Arcore“. E quindi della loro tutela il sindacato se ne e´ beatamente disinteressato in quanto non parco voti.

Ovvero in termini hardtalkisti: i sindacati kazzuti da un miliardo di euro di contributi annui senza dover redicontare su come li spendono se ne sono fottuti di tutte queste Persone che sono ora fottute.

Il resto e´accusare di fascismo chi chiede una rendicontazione certificata su un miliardo di euro di finanziamenti pubblici che non si sa come siano spesi e non chiediamoci come mai i difensori dei pVoletaVi si siano fatti creare un sistema pensionistico privilegiato quanto oneroso.

Ma non e´ che i sindacati Europei stiano meglio ed anche a loro dara´ fastidio questo articolo.

Da´ poi fastidio a tutta la leadership di Sinistra come pure alla intellighenzia di riferimento da decenni descrivibile con una simpatica canzone che trovate clickando qui.

Ma da´ fastidio anche ai Sovranisti che osannano un leader Ungherese che si e´laureato nella elitista e globalista Oxford coi soldi della fondazione di un noto finanziere  che descrivono essere il diavolo e che oltre a rizzare la schiena non fanno molto dato che  lo spread e´ piu´ tutelato dai fondi di investimento Statunitensi che comprano i titoli Italiani proteggendoci contro la speculazione internazionale mentre i Russi non spendono una parola ed i Cinesi hanno bisogno di soldi per pagarsi il loro export con le Vie della Seta. Piu´tutelato, si diceva, dai fondi Statunitensi che, ad esempio, da mirabolanti decreti legge con gli articoli in bianco ma questa e´ una altra storia.

Grazie Yankee per difenderci ancora e non solo con quello che resta della Nato e si attendono i Guru Sovranisti a portare 1 sola prova che sia 1 di fondi Russi che ci proteggono … una prova che non esiste come sanno benissimo e non vi dicono mai.

Anche loro indossano un noto orologio di lusso, sono sempre abbronzatissimi in televisione ed usano stilografiche tricolore da centinaia e centinaia di euro mentre altri usavano non meno cari maglioncini di pregiatissima lana ed i loro stilisti di riferimento non sono meno cari di quelli “finto povero” degli anti global e dei leader di Industria Etica Italia.

Quindi daremo fastidio a tanti con il nostro essere hardtalksiti ma ci siamo abituati dato che dal nostro primo articolo online riceviamo una intrusione in media ogni 6 ore ogni giorno.

Da tutto il mondo e tutti partisan e grazie dato che e´una bellissima conferma del valore di quello che diciamo.

E guarda caso tutte queste leadership sono tutte accomunate nell´usare il polpettone del Komplottone per auto-assolversi mentre una mente libera e potentissima come quella di Noam Chomsky regolarmente ci ricorda che il Komplottone e´ la madre degli alibi degli incapaci e degli ignavi.

Oltre che una fonte di reddito mediatico, elettorale e bancario per una  fiorente industria che si occupa del polpettone del Komplottone.

A chi non dara´fastidio questo articolo?

A chi di lavoro vive!

Populista od hardtalkista?

Lo giudicherete a fine articolo.

Parliamo di salario minimo uguale Europeo.

Una cosa, cosina, cosuccia , cosetta per  queste leadership dato che non ne parlano eppure aiuterebbe non poco tutti.

In che senso?

Avere un salario minimo Europeo che fosse uguale in tutti i paesi significa che il costo del lavoro minimo si armonizza.

Ovvero che non vi sono differenze salariali tra i diversi paesi.

Pertanto se il salario minimo e´ uguale in Italia, Portogallo, Francia, Danimarca, Germania, Romania, Polonia e via dicendo viene meno la ragione di ri-dislocare basandosi solo sulla variabile del costo del lavoro salariale.

Nel pratico mettiamoci nei panni di una impresa.

Se in Italia pago un salario minimo uguale a quello che pagherei se ri-dislocassi in Romania che senso ha farlo?

Se, per esempio chi lavora in un call center, ha un salarimo orario minimo uguale a Roma a Tirana ed a Tunisi che senso ha ridislocare per contattare la Clientela Italiana?

Bell´esempio ma Tirana e Tunisi non sono nella Unione Europea.

Verissimo come pure sono verissime altre due cose importanti che continuano a sfuggire.

Cosa 1: Tirana e ´  in fase avanzata di integrazione e si puo chiedere come pre-requisito per accedere alla UE di adottare a sua volta il salario minimo della Unione Europea.

Cosa 2: Tunisi riceve fondi della UE nel contesto di vari progetti trans-nazionali e si puo´ attuare una moral suasion affinche´ anche in Tunisia si adotti questo salario.

Ovviamente un salario minimo poi avrebbe anche il vantaggio di innalzare i prezzi medi di tutto in ogni paese e questo ridurebbe anche i vantaggi in termini di minori costi non salariali.

Costi come un terreno od un immobile da comprare o da affittare ma anche i costi per edificare piuttosto che per attivare un abbonamento telefonico e via dicendo.

Nel pratico la “cosuccia” che si otterebbe sarebbe quella di togliere dalla equazione che contiene le variabili per valutare se convenga o meno ridislocare il fattore costo del personale.

E contemporaneamente si ridurrebbe di molto anche il peso di molti altri costi che, come abbiamo visto, sarebbero meno attrattivi visto che le Persone avrebbero dei salari e degli stipendi maggiori dato che si partirebbe tutti dallo stesso minimo salariale.

E se togliamo questi costi ed aggiungiamo una piccola legge cosa resta?

Quale legge?

Prima di continuare dobbiamo introdurla.

Nel 2008, quando e´iniziata la Quarta Guerra Mondiale come analizzato qui, 

Nel 2008, dicevamo, il Presidente Sarkozy chiede al Parlamento Francese di emanare una legge che sancisce che se una impresa che aveva avuto degli aiuti dallo stato ridislocava doveva restituirli tutti.

In Italia il parlarne nel 2018 e´stato fatto passare come la rivoluzione delle rivoluzioni, una cosa mai vista e fatta prima.

I Francesi hanno approvato tale legge nel 2008 ed oggi anche grazie a questo si possono permettere di sforare i parametri di Maastrich.

Domanda hardtalkista: dove erano nel 2008 gli alza-schiena  sovranisti ed i leader della sinista trombati nei loro collegi elettorali nel 2018? Ovvero come mai non lo hanno fatto, od almeno proposto in una legge, anche in Italia?

Erano tutti rigorosamente silenziosi in merito, tutto qui ed anche questo era kolpa du komplottone kattivone? Fate voi.

Andiamo avanti che e´ meglio.

Quindi se togliamo il costo del salario e se si sanziona chi incassa dei contributi e poi ridisloca che resta nella variabile della equazione che una azienda analizza per decidere di ridislocare?

Si tratta di una equazione molto ma molto complessa come abbiamo visto.

In essa si valutano variabili non meno importanti del costo del lavoro come ad esempio queste:

  1. Logistica: il paese dove si pensa di ridisclocare ha una logistica interna ed internazionale che rende sicuri, economici e rapidi i collegamenti?
  2. Forza lavoro: abbiamo una forza lavoro qualificata? Si ridislocano le Panda e non le Maserati in termini di produzione e l´automotive Tedesco produce in Germania tutte le auto premium anche se la forza lavoro e´molto piu´cara che altove
  3. Produttivita´: la produttivita´ e´ il principale parametro che fa trovare l´equilibrio nella renumerazione tra il capitale investito, ovvero il guadagno di chi investe, ed i salari, ovvero il guadagno di chi lavora. Ed allora non prendiamoci in giro dato che il costo del lavoro di un tecnico Svizzero che produce una pompa cardiaca viene compensato dalla sua produttivita´ e competenza. E le automobili Tedesche si vendono nonostante che siano prodotte da un forza lavoro che costa di piu di quelle Francesi, Italiane o Polacche.
  4. Rule of law: ovvero la certezza del diritto. FCA e´andata in Olanda dove il livello di tutela degli azionisti di minoranza e´ maggiore che in Italia e quindi poteva e puo´meglio garantire gli investitori di minoranza che chiedono questo. E per capirci questi investitori di minoranza sono i fondi internazionali … .
  5. Fiscalita´e possibilita´di reimportare gli utili
  6. Disponibilita´di universita´ e centri di ricerca
  7. Qualita´della vita in cui si include anche la pace sociale ed un basso livello di criminalita´
  8. Status internazionale della nazione in cui si vuole ridislocare
  9. Stabilita´ politica

A queste variabili ovviamente derogano le industrie collegate alla attivita´ estrattiva nel senso che un giacimento di rame, gas, petrolio piuttosto che di bauxite  e via dicendo si trova dove si trova e quindi chi opera in quell´ambito non ha scelta.

Lo stesso dicasi ovviamente per le coltivazioni legate al clima.

Si possono produrre i kiwi a Cuneo ma non gli ananas mentre le bufale si possono allevare sia a Cuneo che in Campania e poi dipende dai maestri formagiai locali il fare una mozzarella migliore.

Cosa ci dice quindi la analisi di alcune delle variabili chiave che si valutano per ridislocare?

Ci dice due cose chiave.

La prima e´ che il costo del lavoro come pure la variabile fiscale non sono cosi´ fondamentali come tutti ci raccontano.

E la seconda cosa chiave ed ancora piu´importante e´che tutte queste variabili si possono sintetizzare con la definizione di Sistema Paese.

Ovvero in una frase hardtalkista: si va dove il Sistema Paese nel suo complesso e´ migliore

E questo ci riporta al salario minimo ed alla vera ragione per cui Sindacalisti, Sovranisti, Globalisti di destra come pure di manca regolarmente non ne parlano.

Ovvero?

Oh, beh e´ chiaro.

Oramai abbiamo tutti ben capito che se gli togliamo la storiella del ridislocare per pagare meno dovrebbero poi spiegarci come mai troppe cose nei vari Sistemi Paese non vanno.

Poi ognuno la veda come vuole ed un turboglobalista od un turbosovranista da inkolpare auto-giustificandosi si trova sempre andando tutti in televisione rigorosamente ben vestiti, abbronzati ed indossando un costoso segnatempo, no?

Sembrerebbe di si.

 

—————————————————–

Locglob si aggiorna 3 volte al giorno per consentirvi un dinamico contatto con le cose dal mondo.

Locglob©2018

(E’ possibile ri-pubblicare integralmente senza costi solo in contesti non commerciali e per farlo si deve citare la fonte con un hyperlink attivo)

 CLICKANDO QUI I LIBRI dell’ Autore  

In VERSIONE INTEGRALE, SENZA DOVERVI REGISTRARE E TOTALMENTE GRATIS clickando qui trovate gli audio-libri di Locglob!

  • Humpolitics, romanzo N.1 in Internet dal 2015
  • Economia XXI , saggio N.2 in Internet dal giugno 2018
  • Poetic Lifestyle, poesie N.10 in Internet dal  luglio 2018
  • L´Italia che puo´dire no (i fatti non sono sovranismo), saggio N. 5 in Internet dall´agosto 2018
  • Universo Emozionale di Riferimento, business