Homo Sapiens , Homo Posthuman, Intelligenza Artificiale … le 3 forme di vita senzienti del pianeta Terra (2/2)

(NOTA: per un corretto ascolto si consiglia di utilizzare Google Chrome)

(clickando qui trovate la prima parte della analisi) …

 

In Geostrategia XXI, un libro che dalla sua uscita e´ numero 1 in Internet nel meta-tag di riferimento, troviamo la descrizione di Internet come undicesimo continente del pianeta.

Una realta´geostrategica che e´anche una delle 47  aree geopolitiche del pianeta e che contiene due delle citta´ leader nel network delle 248citta´ che generano i trend nel mondo ed ovviamente sono citta´abitate dalla etnia degli Avatar.

E grazie a questo libro non solo scopriamo che Internet non ha un logo che lo definisca e che non conosciamo cosa significhi.

Ovvero se Internet stia per  international network piuttosto che per interactive network ed in Geostrategia XXI si dice che in realta´ questa nuova parola contenga entrambi i significati che sono sinergici.

Dicevano, non solo scopriamo questo ma scopriamo anche che ogni 17 Persone con un profilo in FaceBook 1 ha anche una identita´ Avatar in un mondo 3D.

Ed allora e´ piu´ che naturale rilevare che esista anche un Avatar non gestito da persone ma  grazie ad una Intelligenza Artificiale Emozionale.

Una Avatar donna che si chiama Lil Miquela e che ha piu´di 2 milioni di Followers in Istagram ed una serie di ricchissimi contratti pubblicitari con top brand mondiali dal fashion al design ma anche nel settore del food ed altri settori merceologici sono interessati come, ad esempio, l´industria automobilistica.

Poi gli eJob ad esempio nel settore dei mondi anti-virus tipo Matrix piuttosto che in quelli degli eSport dove atleti e cronisti digitali guadagnano molto bene e se siete interessati vi rimandiamo ad una analisi in 3 articoli che trovate clickando qui.

E via dicendo con tantissimi altri esempi in giro per il mondo e per inciso chi scrive sta´ sviluppando un  business model innoviativo di economia circolare etica che contempla anche uno spazio digitale con Avatar, ovvero con questa etnia. Il progetto si chiama Universo Emozionale di Riferimento Avatar, (Uedra).

Come pure ha creato un nuovo personaggio per i suoi romanzi che si chiama Avatar e che servira´ anche come promoter di un innovativo business model che concespisce la strada come un hub emozionale che fa economia e che e´basato come Universo Emozionale di Riferimento in Rimini Nord per poi divenire globale come esempio di locale sostenibile e resiliente generante incubatori emozionali in altrettanti Universi Emozionali di Riferimento a base urbana. Il progetto si chiama Human Economic Holistic Hub´, (He2h).

Ed il tutto in una ottica Locglob, ovvero dal locale al globale.

Tutto questo come premessa ci parla di quotidianita´.

Ovvero di banalita´e non di rivoluzione.

E quindi se tutto questo insieme di eventi che ci descrivono come una rivoluzione in realta´ non sono altro che una rivoluzione retroattiva che accade nel pratico quanto “normale” quotidiano.

Stiamo parlando del quotidiano che contiene “solo e semplicemente” le 3 forme di vita senziente del pianeta, ovvero l´Homo Sapiens, l´Homo Posthuman e la Intelligenza Artificiale Emozionale.

Che altro non siano appunto che … il “normale” quotidiano.

Un “normale quotidiano” che ci racconta che la Umanita´non ha solo un fondamento di tipo naturalistico.

Almeno non la Umanita´ contemporanea e questa si che e´una rivoluzione dato che e´la prima volta che accade.

Ovviamente e per fortuna la Umanita´ su basi naturali non e´ e non sara´perduta ma vive e concivera´ sempre piu´ con l´altra.

Accade quindi che in termini sociali, politici, culturali ed economici, ovvero nel nostro life style quotidiano per sintetizzare, dobbiamo imparare a convivere con una nuova etnia che e´ quella degli Avatar.

Avatar intesi come le narrative device di noi stessi nei mondi 3D digitali che a loro volta non sono altro che uno dei territori del continente Internet.

Ma dobbiamo anche imparare a convivere con una nuova razza che e´ quella dell´Homo Posthuman, (HP), che si affianca all´Homo Sapiens, (HS).

Anzi con due nuove razze se pensiamo alla Intelligenza Artificiale Emozionale, (EAI), 

Ed il tutto si esplica in un mondo in cui il quotidiano si vive da anni in un Dual di Quarto Livello.

Ovvero in una sinergia senza interruzione di continuitá tra le componenti fisiche e quelle digitali del nostro quotidiano e sul Dual di Quarto Livello trovate una esaustiva inforgrafica tratta da ” Geostrategia XXI” clickando qui Le 4 tipologie di DUAL

E quindi il vivere degli Universi Emozionali di Riferimento in cui alla falsa percezione della accelerazione del tempo generata dal non sapere gestire la Contemporaneita´ Percepita si unisce anche il Processo di Ridefinizione del Senso di Connessione.

Intendendo con il Processo di Ridefinizione del Senso di Connessione il fare comunita´ condividendo.

Comunita´  condividendo tra l Homo Sapiens con le sue etnie e le etnie Avatar a seconda che siano gestite da Persone o da una Intelligenza Artificiale Emozionale.

Ma fare comunita´ anche con le nuove razze dell´Homo Posthuman e della Intelligenza Artificiale Emozionale.

E come troppo spesso accade il partire in ritardo in Italia di certo non aiuta.

 Post Scriptum

Questo sara´l´argomento del mio nuovo saggio romanzato, ovvero di un romanzo scrupolosamente basato su dati reali che vengono resi nella form adi una divulgazione colta grazie ad un romanzo che si basa su di essi.

Ovvero un romanzo in cui si parla solo di tecnologie reali nel senso che sono esistenti nel settembre 2018.

La ambientazione di queste tecnologie del 2018 sara´ nel 2026 e si tratta del questo episodio de La Saga degli Speculari.

Se vi interessasse potete trovare il terzo episodio, Humpolitics,  che e´numero 1 in Internet dal 2015,  clickando qui e lo potete scaricare in versione integrale , gratuita e senza dovervi registare.

Il quarto episodio prevede la nascita di una nazione in cui convivano con pari diritti legali e senza discriminazioni le 3 razze dell´Homo Sapiens, dell ´ Homo Posthuman e della Intelligenza Artificiale Emozionale come pure le etnie Avatar.

Un parita´di diritti sancita dalla costituzione di questo nuovo stato che fisicamente ha sede un in territorio da un milione di abitanti che e´un territorio artificiale creato con una tecnologia che esiste dal 2013.

Uno stato che ripudia le derive barbariche del postumanesimo quando parla dell´aborto selettivo terapeutico.

Derive barbariche tipiche dell´ umanesimo evoluzionaista nazista fortunamente sconfitto dagli umanisimi comunista e liberali durante la Guerra degli Umanesimi, ovvero la Seconda Guerra Mondiale.

Ma anche uno stato che non si rifa´ ne´ al modello della Repubblica di Platone e ne´a quello dell´Utopia di Thomas More dato che sia More che Platone contemplavano la barbarie nazista di eliminare, lasciar morire, gli anziani e malati in quanto “fastidiosi” per il convivere sociale.

Ma anche una nuova nazione che pone un limite invalicabile alla apertura del Vaso di Pandora concretizzatesi con l´allungamento della vita media che non puo´superare i 150 anni.

—————————————————–

Locglob si aggiorna 3 volte al giorno per consentirvi un dinamico contatto con le cose dal mondo.

Locglob©2018

(E’ possibile ri-pubblicare integralmente senza costi solo in contesti non commerciali e per farlo si deve citare la fonte con un hyperlink attivo)

 CLICKANDO QUI I LIBRI dell’ Autore