BENESSERE: PAROLE PER LA MENTE … 14 pomeriggio (2/2)

(NOTA: per un corretto ascolto si consiglia di utilizzare Google Chrome)

prima in mattinata  abbiamo parlato del corpo dicendo che al contrario della mente e dello spirito non conosce il lusso di potere andare avanti ed indietro nel tempo.

il corpo inizia a morire quando nasce e quindi va solo avanti nel tempo ma ora parliamo di mente in questo giorno in cui le parole sono dedicate a noi per ricaricarci di noi.

ad un ecosistema chiamato noi e fatto di corpo mente e spirito.

e lo spirito si che sa come viaggiare nel tempo dato che siamo macchine del tempo viventi

in che senso?

col ricordo ed il rimpianto lo spirito viaggia nel nostro passato

con il sogno e la speranza lo spirito viaggia nel nostro futuro

mente sana ovvio in corpo anche non sano ma  sempre in spirito sano.

una altalena  che si equilibra quindi.

e più spesso di quanto si voglia ammettere perchè le cose si dimenticano ed appaiono nuove nella mappa mentale.

mappa mentale ovvero la sola oggettività che conti e quindi la sola rappresentazione della realtà che influisca sulle nostre decisioni.

tutto è rappresentazione ovvero idea che ci facciamo delle cose in base al ricordo e quindi alla mente ma anche alle emozioni e quindi lo spirito.

e dato che ci muoviamo in base alle nostre mappe mentali per la mente il corpo è una appendice che si muove nel labirinto che dipinge lei,

purtroppo la mente non capisce che tutto è emozione mentre questo il corpo lo capisce quando ne gode e va bene così dato che  è facile filosofeggiare dopo un orgasmo molto più che dopo una pippa.

La mente realizza quello che  lo spirito sogna ed il corpo come abbiamo visto prima lavora per entrambi.

E visto che il corpo continua a dare allora ad un certo punto la mente comprende un pochino che dando si riceve.

Da qui il capire che ascoltare è la chiave ed ascoltare significa in buona sostanza che chiunque incontriamo è migliore di noi in qualche cosa e che quindi dobbiamo ascoltare per imparare.

Ma imparare vuol dire comprendere e non solo sapere.

Essere saggi e non sapienti.

Ed allora la mappa mentale si dilata assume più dimensioni e piani e diviene un  un poli-dimensionale trans-emozionale

e di emozioni parliamo … solo d questo

 

 

 

 

—————————————————–

Locglob si aggiorna 3 volte al giorno per consentirvi un dinamico contatto con le cose dal mondo.

Locglob©2018

(E’ possibile ri-pubblicare integralmente senza costi solo in contesti non commerciali e per farlo si deve citare la fonte con un hyperlink attivo)

 CLICKANDO QUI I LIBRI dell’ Autore  

Post Scriptum:

Leggibile in 100 minuti GRATIS IN VERSIONE INTEGRALE SENZA DOVER REGISTRARSI – come gli altri che lo seguiranno è una forma di rispetto per Voi. Ovvero il considerare i Lettori come menti pensanti e non come idiote masse da educare come è tipico della maleducata arroganza divenuta culto e cultura di troppi… Parliamo dei trend della Economia XXI: Latouche, Kottler, Attali, de Montigny, L’ Economia dell’ Accesso e molto altro… il tutto leggibile od audio-leggibile in al massimo 100 minuti!  clickare qui