I Giallo-Verdi NON hanno le PALLE per le vere soluzioni … mattina 28

(NOTA: per un corretto ascolto si consiglia di utilizzare Google Chrome)

 

Evitiamo di farci prendere in giro con un nuovo capitolo delle komplottiadi che non esistono e non possono esistere.

Andiamo diretti sui fatti con lo sitle hard talk che ci caratterizza e dicendo cose reali che non si dicono.

Prima di farlo sommessamente ricordiamo che la settimana scorsa abbiamo scritto un articolo in cui eravamo i soli a non credere che il governo si sarebbe fatto.

E chi ci legge non si stupisce dato che è l’ ultima di una lunga serie di previsioni mentre gli altri poi fanno i Guru dopo che le cose sono accadute.

Ma ora i fatti.

1 -Se l’ è meritata il Giallo.

Invece di parlare di fumosi tagli che non si faranno mai o di altri alchimie di bilancio è triste che il M5S non si focalizzino su una soluzione reale che può generare per l’ Italia almeno 5 triliardi e mezzo di euro ogni anno.

Come?

Pariamo nuovamente di una soluzione reale di cui si parla nel mondo ma in Italia possiamo dimostrare dati alla mano siamo i soli a parlarne.

Le  banche centrali come la Banca Centrale Europea, la Bank of England, la Federal Reserve, la Bank of Japan e la Banca Centrale Russa detengono in media asset con un controvalore superiore al 20 per cento del prodotto interno lordo dei rispettivi paesi.

In soldoni parliamo ogni anno di circa 3.411 triliardi di euro .

L’ idea rivoluzionaria era quella di creare un fondo con le seguenti caratteristiche:

  • essere gestito da un comitato nominato dai veri governi
  • essere non speculativo
  • avere elevati standard etici e pertanto non può investire in aziende produttrici di armi come pure in aziende note per il non rispetto ambientale e della propria forza lavoro
  • essere in grado di generare fondi da ridistribuirsi direttamente ad un 80 percento della popolazione col reddito più basso. Ovvero non al 20 percento più ricco
  • essere della durata di 15 anni e dopo il denaro ritorna ai governi

Che vantaggi comporterebbe questo fondo?

  • un fondo di queste dimensioni agirebbe come stabilizzatore contro la speculazione dato che dispone di risorse immense contro cui gli speculatori perderebbero ad un costo pesantissimo.
  • se consideriamo una rese prudenziale media pari a quella dei Fondi Sovrani di Investimento abbiamo che potrebbe rendere un 15 percento annuo. In soldini almeno 56 triliardi di euro annui
  • denaro che sarebbe disponibile sia per il welfare che per il sistema pensionistico come pure per essere erogato direttamente ai cittadini mediante,ad esempio,detrazioni fiscali pagate con i proventi del fondo e quindi senza alcun effetto per il bilancio dei governi
  • se immaginiamo circa circa 800 milioni di persone come beneficiarie di questo denaro abbiamo in media un importo annuo di 6.930 euro a persona. Ovvero si parla di circa 577 euro al mese per ogni Cittadino della UE
  • il tutto senza minimamente impattare sui vincoli di bilancio attuali e senza generare un aumento di un solo euro di tasse dato che il denaro proviene da investimenti etici e prudenziali sui mercati finanziari

Perchè non viene fatto?

Non per motivi ideologici ma bensì per concreti motivi politici di preservazione del potere delle leadership partitiche, (comprese quelle di chi dice di volere il reddito di cittadinanza),e burocratiche.

Per questo fanno tutti finta che questa soluzione non esista. Ovviamente questa idea  è un input concreto e fattibile e come tale è chiaramente migliorabile lavorandoci sopra ma  è nel dimenticatoio.

E così facendo tutti noi perdiamo almeno 577 euro al mese sotto forma di pensione, welfare, detrazione fiscale ed erogazione diretta.

Ogni commento è superfluo e la domanda resta sempre la stessa: come mai invece che  giocare con le alchimie di bilancio non hanno pensato a questo proponendosi come forza di governo che poi a Brussels ne avrebbe fatto un concreto modello copiabile non sono nella Unione Europea ma anche negli Usa, in Cina, in Giappone, in Russia?

Colpa del komplotto dei kattivones o della incompetenza unita alla paura di perdere il potere dato che si tratta di un qualcosa troppo complesso da gestire per una leadership politica che sa contare solo su una squadra tecnica, oh, pardon di eletti indiretti dato che ora li chiamano in questo modo!

Ognuno si risponda come vuole

2- Se l’è meritata il Verde

Sovranità una bella parola che da sola indubbiamente riempie i twit ed i video-post.

Concetto, quello della sovranità, nato con la Pace di Westfalia nel 1648. Una pace che ha posto fine ad una guerra di religione durata 30 anni per sostituire le religioni con una nuova religione.

La religione della sovranità statale da cui sono nati tutti gli stati che abbiamo nel 2018 e che si basa su due caposaldi.

La intangibilità delle frontiere e la non discutibilità delle politiche interne di una nazione.

Poi dal 1648 ad oggi ovviamente è stata la logica del potere percepito che ha deciso quando tali principi si applicassero o meno nel reale.

Ma torniamo a noi.

Se la Lega invece di parlare di “ce-lo-durismo” rivolgendo da Pontida questa volta il pisellino non contro Roma ma contro Brussels avrebbe ottenuto molto ma molto di più.

Invece che confidare nella disastrata economia Russa dove dati ufficiali Russi ammettono che le riserve valutarie della Banca Centale Russa sono inferiori alla ricchezza personale stimata di Putin.

Beh, invece che all’ affidarsi di tutto questo oltreché a mirabolanti performance  come  driver di ruspe avesse citato un articolo di un trattato.

Quale articolo e di quale trattato?

L’ articolo 128 del Trattato di Lisbona che regola la emissione di banconote aventi corso legale nell’ area Euro.

Non regolamenta nè la emissione dei biglietti di stato e neanche quella di monete aventi circolazione solo nell’ ambito del territorio dove lo stato esercita la propria sovranità.

Quindi?

Brussels ha previsto in un trattato vigente come far stampare moneta dagli stati membri che, quindi, agiscono da stati sovrani per ovviare a crisi devastanti come quella in corso.

Nel pratico che significa?

In Germania si coniano monete da 5 euro che valgono solo in Germania ed in Lussemburgo da 2.5 euro che valgono solo in Lussemburgo.

Immaginiamo quindi che con la stessa logica in Italia vengano coniate ogni anno monete da 5 euro per un miliardo di euro.

Monete che hanno valore legale solo in Italia ma che in Italia possono essere usate come le banconote da 5 euro e sul loro impatto si ricorda sommessamente che un miliardo di euro è in media un quarto delle “manovrine lacrime e sangue”.

Immaginiamo poi che si stampi una banconota da parte del Ministero del Tesoro come consente l’ articolo 128 del Trattato di Lisbona e che sia una moneta con valore legale solo in Italia.

Questa moneta non genera inflazione.

Avendo valore legale solo in Italia non solo è possibile secondo il vigente Trattato di Lisbona ma non sarà mai usata per i pagamenti con ed all’ estero e nessuno stato la userà nelle proprie riserve valutarie.

Ma, ed è questo il punto reale in termini di vera sovranità e non di sovranità “ce-l’ho-durista” da campagna elettorale permanente, con questo denaro possiamo ,ad esempio:

  • trovare subito le risorse per risolvere una volta per tutte il problema degli Esodati
  • restituire tutti i debiti, (fiscali e da contratto), dello Stato e delle Pubbliche Amministrazioni
  • generare fondi per i Comuni per la manutenzione come pure il sociale o le infrastrutture

Bello,eh?

Non bello ma magico se pensiamo a quanto denaro possiamo veicolare in maniera virtuosa nella economia nel pieno rispetto dei Trattati vigenti.

E farlo agendo da Stato Sovrano.

Ma si vede che l leadership della Lega ha letto il Trattato di Lisbona saltando solo l’ articolo 128 dato che altrimenti non si spiega il silenzio.

Od è ancora incompetenza conclamata non sapendo cosa fare e cosa dire in merito a Brussels ed allora è meglio la retorica dei kattivones ladrones a Brussels?

Ognuno può leggersi in Italiano il Trattato, od anche solo l’ articolo 128, clickando qui  

Poi si dia la spiegazione che vuole sul perchè invece di giocare a chi ha il pisellino più duro banfando sulla sovranità la leadership Leghista non abbia parlato seriamente dicendo che in base ai trattati vigenti avrebbero stampato moneta per saldare i debiti dello stato, risolvere il problema degli Esodati ed altro.

 

Come definire questo modo di fare Giallo-verde?

Decidete voi ma risparmiatevi di prendervi in giro da soli parlando dei kattivones del komplotto.

Questa è la vita reale e non una partita di Komplottego!

 

——————

CLICKANDO QUI I LIBRI DI LOCGLOB

Locglob si aggiorna 3 volte al giorno per consentirvi un dinamico contatto con le cose dal mondo.

Locglob©2018

(E’ possibile ri-pubblicare integralmente senza costi solo in contesti non commerciali e per farlo si deve citare la fonte con un hyperlink attivo)