Momenti chiave quotidiani: Le Bufaliadi dalla Siria … 17 aprile pomeriggio

(NOTA: per un corretto ascolto si consiglia di utilizzare Google Chrome)

Ultime novità dalle Bufale alla Russa.

Prima, (la settimana scorsa), davano per CERTO un attacco chimico ma organizzato dal servizio segreto Britannico.

Da un paio di giorni a questa parte invece James & Friends si sono limitati solo a concepire una fake news che dicesse che c’ era stato.

Domani che avranno fatto James & Friends?

Guidicate Voi

Ci dicono che Russia, Iran, Siria, Hizboallah controllano tutto il paese e che oramai Assad ha riconquistato tutto il riconquistabile poi però gli ispettori indipendenti internazionali NON possono andare dove è avvenuto l’ attacco coi gas.

Prima hanno motivato dicendo che a causa dell’ attacco Usa-UK-Francia era impossibile.

Qui vedete una foto ripresa da una società specializzata in riprese satellitari e queste foto costano almeno 60.000  dollari l’ una.

Vedete  chiaramente che i luoghi dell’ attacco coi gas e quelli dell’ attacco   Usa-Uk- Francia sono distanti decine di chilometri come pure che esistevano una pluralità di via alternative per accedervi.

Quindi? Una balla.

Oggi dicono che non possono portarli per ragioni di sicurezza.

Ma quali sarebbero queste ragioni di sicurezza dato che dicono che hanno ripreso il controllo totale del paese.

Quindi due tipi di balle.

O la balla è che de facto NON abbiano il controllo del paese.

O la balla è che hanno il controllo ma NON vogliono che gli ispettori vadano a verificare.

Ed ovviamente è solo una coincidenza non voluta che più tempo passa più le  tracce residue spariscono per il decadimento naturale e più tempo hanno per togliere tutte le tracce come i frammenti delle bombe.

Giudicate Voi

Balla alla Siriana:

Ora per dirci quanto sia portentosa la contraerea Siriana arrivano a dire che non hanno rilevato nessun missile e che nulla è caduto… ma se nulla è caduto come mai pochi giorni fa  gli ispettori non potevano andare a causa dei missili che oggi non sono mai arrivati mentre pochi giorni fa impedivano l’ accesso per i danni mostruosi causati sebbene dicessero che almeno il 75% fosse stato intercettato?

In termini tecnici di definisce: “delirio da balle raccontate” …a furia di crederci non si sa poi cosa si dice… giudicate Voi

Domani o nei prossimi giorni sapremo:

  • che altro dovrebbero aver fatto James & Friends
  • e magari scoprire che l’ attacco era una bufala mediatica come qualcuno dice che sia lo sbarco sulla Luna
  • o che dietro vi sia lo zampino della tecnologia Aliena prestata per il weekend agli Usa
  •  ed il tutto ovviamente ed immancabilmente condito con il Komplotto YEM, (Yankee-Ebrei-Massoni), che ci parla degli Usa che vanno in Medio Oriente per il petrolio quando dal 2015 sono esportatori netti di energia. Ovvero ne vendono loro al mondo e quindi che senso ha perdere soldati e soldi ed invischiarsi in grane geopolitiche per un bene, l’ energia, di cui non hanno bisogno essendo esportatori netti?  Una bella e scomoda domanda che gli esperti del Komplotto evitano volutamente di porsi, come mai?

Vedremo le prossime Bufaliadi …


CLICKANDO QUI I LIBRI DI LOCGLOB

Locglob si aggiorna 3 volte al giorno per consentirvi un dinamico contatto con le cose dal mondo.

Locglob©2018

(E’ possibile ri-pubblicare integralmente senza costi solo in contesti non commerciali e per farlo si deve citare la fonte con un hyperlink attivo)