Eventi Hot che SFUGGONO … 8 Marzo mattina

(NOTA: per un corretto ascolto si consiglia di utilizzare Google Chrome)

1- COSE DAL MONDO

Dal sito ufficiale dell’ International Women’s Day: Più di 10 milioni di donne e di ragazze in 150 paesi nella The World Association of Girls Guides and Girls Scout

 

Dal mondo del cinema: chi dovrà presentare l’ edizione 2019 degli Oscar?

Da Beijing: con le banche che da anni hanno in cassa livelli di crediti spazzatura stratosferici ed in crescendo  la Cina pensa al federalismo fiscale per strutturarsi contro una guerra civile

Dal fronte delle guerre: In Hammuryeh, (Siria), dopo il successo di ieri un secondo convoglio dell’ ONU cera di entrare in una enclave urbana dove Siriani e Russi implementano come strategia militare dichiarata il bombardamento dei civili

Dal mondo del turismo: almeno 20 ragioni per rendere un Hotel molto ricercato

 

Dal mondo auto e moto: Tesla va sulla neve con la prima motoslitta

Dal mondo di Sputnik: ci riarmeremo con una nuova generazione di armi nucleari dicono felicemente di sè i Russi

2- LE DOMANDE SCOMODE DALLE COSE DEL MONDO

In quella che da noi è mattina il sentimento dominante nelle mappe mentale del mondo oggi sembra il desiderio di affermarsi.

Un sano desiderio quello che evidenzia il sito ufficiale mondiale dedicato alla festa della donna quando parla di una associazione che coinvolge almeno 10 milioni di donne e ragazze e cha  aiuta lo svilippo delle comunità locali. Si tratta della  The World Association of Girls Guides and Girls Scout di cui qui trovate il sito ufficiale

Domanda scomoda: e domani 9 marzo tutto dimenticato o dobbiamo attendere il prossimo femminicidio per …?

Im modo serioso e non certo così importante è lo scoprire che quelli del marketing sempre alla ricerca del prossimo “must and cool” di dicono che ci sono almeno 20 ragioni per desiderare un hotel al posto di un altro. Peccato poi che andando a grattare sotto la superficie ci si accorge della banalità nell’ individuare ragioni come l’ essere di fronte ad un panorama mozzafiato piuttosto che essere un hotel che ospita VIP da sempre.

Ma anche il fatto che ci si interroghi su chi debba condurre la prossima edizione degli Oscar.

Domanda: ma veramente certe Persone non hanno altro da fare per guadagnarsi i soldini che prendono?

Poi abbiamo Tesla che entra nel mondo delle motoslitte. Un mezzo usato in molti territori ed è un peccato che siamo tutti così immaturi da chiedere di sapere prima le prestazioni in termini di accelerazione piuttosto che di minore impatto sull’  ambiente.

Domanda: e se i veicoli a batteria fossero meno perfomanti in termini di “wrooooooooooooommmm” forse che avrebbero meno successo?

Da Beijing invece il desiderio di affermarsi di una leadership politica si manifesta con un trucco contabile. Ovvero spostare il deficit dal livello nazionale a quello locale pensando ad una qualche riforma fiscale federativa. Vengono in mente le parole de” Il Libro dei 3 Regni” che da secoli ricorda che “tutto quanto è lungamente unito è bene che venga diviso”. Ripensando a 24 secoli di storia Cinese ed alle tensioni nell’ hinterland per la povertà ed a quelle al confine con la Siberia per il debordare in Russia viene da chiedersi quanto questo non acceleri l’ implosione della Cina. Certamente non è un caso che il Presidente Xi abbia aumentato di 175 miliardi di dollari il budget dell’ esercito. Il nemico i leader non lo vedono nei mari, (gli Usa), ma a casa propria in un paese che si avvita.

Domanda: e se iniziassimo tutti a vedere i problemi Cinesi? Per aiutare noi aiutando loro

E certamente anche consci di questo e temendo la perdita della Siberia come annunciò nel 2000 Putin vediamo i Russi felici di annunciare che implementeranno una nuova generazione di armi nucleari.

Domanda: a che serve a Mosca dato che dispone già di almeno 7.500 testate nucleari?

Ed intanto l’ ONU cerca di affermarsi col tentativo di far entrare un secondo convoglio in una area dove il bombardamento indiscriminato contro i civili in quanto tali è strategia di guerra dichiarata.

Domanda: come mai nessuno manifesta contro questo modo di fare la guerra?

3- IL FILO CONDUTTORE

Affermarsi!

Dal banale come brand o per ricordare un premio cinematografico.

Dal giusto come la tutela delle donne anche da noi dove ne muore una per femminicidio in media ogni due o tre giorni.

O dal pericoloso giocando contabilmente col debito pubblico o creando armi atomiche senza averne bisogno.

Affermarsi è comunque agire ed un mondo che agisce è un mondo dinamico.

Allora accade che niente sia inevitabile dato che tutto è prevedibile.


CLICKANDO QUI I LIBRI DI LOCGLOB

Locglob si aggiorna 3 volte al giorno per consentirvi un dinamico contatto con le cose dal mondo.

Locglob©2018

(E’ possibile ri-pubblicare integralmente senza costi solo in contesti non commerciali e per farlo si deve citare la fonte con un hyperlink attivo)

Quadro di Roberto de Siena: “Di notte solo” – Tecnica mista su tela 60×60, 2014 www.robertodesiena.it