STORIE ITALIANE: NOI= più di 630.000 Imprese Italiane (5/5)

(NOTA: per un corretto ascolto si consiglia di utilizzare Google Chrome)

Concludiamo oggi le Storie Italiane, una analisi in 5 episodi in cui abbiamo attraversato diverse dimensioni degne di nota di questo Paese.

Dalla inconsistenza tutta-partisan di una leadership politica che si arrocca su se stessa al vedere come un social network consenta ad una provincia di crearsi una propria televisione con una webcam da 90 euro per poi parlare della psicosi da terrorismo psicologico alimentata da anni di retorica interessata a fare audience mediatica ed elettorale ed anche di come il concetto di Italianità sia un soft power che va ben oltre il Made in Italy.

In questo episodio parliamo di una realtà Italiana che interessa più di 630000 aziende e che genera almeno un 8 e 3 % del prodotto  interno lordo.

Si tratta della imprenditoria delle Persone che con troppa ignoranza, superficialità condita con uno spruzzo di razzismo chiamiamo “immigrati”.

Lasciamo questo sullo sfondo per parlare di un evento di questi giorni.

Una eccellenza Italiana vede crescere il valore delle proprie azioni dell 11 e 7 percento in una seduta quando è stata resa nota una alleanza strategica con una eccellenza non Italiana.

Parliamo di Gambero Rosso che ha stretto una alleanza con Crystalite Bohemia Kvetna 1794, una società della Repubblica Ceca leader mondiale nella cristalleria di qualità.

Gambero Rosso aiuterà Kvetna 1794 a vendere in Italia.

E questo ci fornisce lo spunto per parlare di una donna dato che è la mente Italiana di Kvetna 1794.

Parliamo di Lenka Kosikova che da anni con passione e competenza sviluppa il mercato Italiano ed internazionale in condizioni ambientali non certo facili.

Sarebbe troppo facile perderci nel descriverla come una bella quanto affascinante donna e finire nelle solite banalità che si risparmiano ai manager ed agli imprenditori quando sono uomini.

E quindi parliamo di lei come imprenditrice e come manager.

Lenka Kosikova non è nuova a questo tipo di successi se pensiamo che nel 2015 aveva vinto il prestigiosissimo MoneyGram Award che premia i migliori imprenditori “immigrati” in Italia.

La imprenditrice Ceca aveva vinto il premio nella sezione “Crescita e Profitto” come riconoscimento dell’ incremento notevolissimo nel fatturato.

Kvetna 1794 è una eccellenza che esporta in 52 nazioni 17 milioni di calici ed oltre 5 milioni di articoli da regalo oltre ad essere fornitrice di premium brand come Dolce & Gabbana e Gambero Rosso ed è una realtà in continua espansione.

Il tutto ha un cuore ed una mente a Roma.

Ed è parte di noi.

Ed è con la forza emozionale  di persone come Lenka Kosikova che chiudiamo le nostre Storie Italiane, ovvero con una nostra eccellenza che ci dimostra quanto sia bello realizzare un sogno.

———————-

Nota Editoriale

LocGlob analizza ogni giorno più di 12000 fonti tutti-partisan selezionate da un info-aggregatore unico al mondo, Inputrends, che ne monitora 80000.

L’ articolo odierno è pubblicato in una delle nostre rubriche,”Geoeconomia = economia XXI “, che come vedete clickando qui è la numero uno nel suo settore tematico economico.

LocGlob è numero uno sul mercato editoriale online in 8 sezioni tematiche che vanno dalla economia sostenibile al design ed al fashion sostenibile come pure il turismo eclettico ed il food intelligente.

Siamo leader della editoria online in 24 province Italiane ed in continua espansione e dal 2018 inizieremo all’ estero dato che possiamo creare contenuto editoriale in 14 lingue.

Locglob si sviluppa grazie alla metodologia di gestione aziendale e project management nota come “Leverage Cognitive Power” che trovate clickando qui .  

Una metodologia per sviluppare mercati sia tradizionali che online in tutto il mondo.

Abbiamo pensato ad un approccio nuovo sulla scena informativa mondiale offrendo ogni giorno un approfondimento con una analisi che pubblichiamo nel corso della giornata in 2 o 3 episodi.

Ogni giorno iniziamo alle 12.e 15 per poi pubblicare il secondo episodio alle 17 e 15 se se ve ne fosse un terzo alle 20 e 30.

Questo perchè siamo consci che il vero potere non risieda nella informazione ma nella comprensione delle cose.