Viaggi da sogno: luoghi dello spirito 02

(NOTA: per un corretto ascolto si consiglia di utilizzare Google Chrome)

Venite con con noi e si parte per un viaggio avventuroso.

Un viaggio nello spazio per raggiungere uno di quei luoghi nel mondo in cui il tempo si è fermato. Fermato per perpetuare una emozione prima ancora che un messaggio.

Ed in posti come questi il tempo riprende sempre in una dimensione soggettiva che è data dalle emozioni che ognuno di noi prova fin da quando decide di fare il viaggio.

Ovvero ben prima di arrivarci fisicamente era già arrivato col cuore.

Andiamo in Indonesia in un tempio Buddhista che si trova a Banten.

La scelta di iniziare  con un tempio Buddhista è dovuta la fatto che architettonicamente parlando è indubbiamente la religione più interessante.

Questo nel senso che dal punto di vista della architettura dei monasteri è la religione che,anche grazie al perso dato alla comunità, si riscontra la più riuscita definizione di un complesso monastico in Asia.

In questo contesto le migliori realizzazioni sono indubbiamente quelle che hanno avuta influenza Indiana in un periodo di 5 secoli che va dal primo al quinto dopo Cristo.

Dai primi punti di aggregazione in grotte naturali o semi-naturali in cui il monaco errante si fermava si va definendo un vero e proprio complesso articolato strutturato intorno a 3 spazi architettonici chiave.

Il vihara che da grotta diviene una vera e propria struttura comunitaria da condividersi e che ha anche un giardino e del dormitorio.

Poi la sala luogo di riunione e culto, ovvero al Caitya.

Ed infine nell’ abside della Caitya abbiamo lo Stupa che è il cuore del complesso religioso.

Sebbene non in questa area di influenza in quanto in Indonesia il complesso di Banten è notevole nella regione.

Costruito nel 1760 e poi rifatto ora si erge maestoso in un fondersi di rosso ed oro.

Risente della brezza del mare a circa 3 chilometri immerso in una osai di pace di frescura che è in contrasto col caldo umido della regione.

Dalle 7 alla 17 ogni giorno si hanno le funzioni rituali e si può anche chiedere che venga predetta la sorte.

Il soggiorno è per solo uomini e nelle vicinanza vi sono alberghi per le donne.