Una firma ed almeno 30.000.000 di Persone hanno perso il welfare sanitario

(NOTA: per un corretto ascolto si consiglia di utilizzare Google Chrome)

Venerdì 20 gennaio il Presidente Trump ha tolto il welfare sanitario a non meno di 30 milioni di Americani iniziando la abrogazione della Obamacare.

Durante la campagna elettorale ha detto che la avrebbe sostituita con una migliore Trumpcare.

Migliore in quanto più efficace e meno costosa.

Attendiamo tutti con impazienza la Trumpcare dato che almeno 30 milioni di persone hanno diritto al welfare sanitario come componente dei loro diritti umani.

Una nota in termini di soft power Americano,ovvero di forza interna ed esterna percepita che è la sola che conti.

Garantire ad almeno 30 milioni di Americani il welfare sanitario genera una forza ed una sicurezza interna come pure internazionale che è di un ordine di magnitudo enormemente più ampio rispetto a quello che potrebbe garantire una nuova flotta basata intorno ad una portaerei nucleare di classe Ronald Reagan.

Perchè?

Sul fronte interno perchè aumenterebbe la pace sociale negli USA.

Sul fronte esterno perchè eguagliare o superare la EU come luogo dove si ha un welfare umano per il proprio popolo aumenta il gradimento del modello Americano nel mondo.

Quando si parla di welfare la “sgangherata” EU può insegnare molto agli USA dato che a costi inferiori il welfare sanitario è garantito al 100 percento della popolazione.